5 pennelli da trucco essenziali per un buon make up

Ciao bellissime!

Eccomi di nuovo con qualche consiglio che spero possa esservi utile.

Oggi parliamo di pennelli per il trucco. Nei negozi di make up se ne trovano davvero tantissimi: ma come si fa a capire quali sono quelli che fanno al caso nostro? Nella vita di tutti i giorni, in realtà, servono davvero pochi pennelli per truccarsi: vi mostro subito quali sono!

6-5-pennelli-trucco-essenziali-make-up-annartstyle-news.jpg

Pennello da cipria

È un pennello molto grande e morbido, di setole naturali o sintetiche, che serve a stendere la cipria in modo uniforme su tutto il viso. In generale può essere usato per qualsiasi tipo di polvere per il viso.

 

 

 

 

 

 

 

3-5-pennelli-trucco-essenziali-make-up-annartstyle-news.jpg

2-5-pennelli-trucco-essenziali-make-up-annartstyle-news.jpg

Pennello da blush/terra

È un pennello molto simile a quello da cipria ma generalmente più piccolo. È possibile trovarlo tondo o angolato. Serve per applicare il blush sulle guance ma può essere usato anche per le terre, i prodotti da contouring in polvere, gli illuminanti e anche per la cipria (soprattutto se il pennello ha la punta tonda).

 

 

 

 

 

 


Pennello piatto da ombretto

È un pennello molto utile e serve per applicare l’ombretto su tutta la palpebra. Si può trovare in setole sintetiche o naturali. È un pennello piatto che riesce a prendere tanto prodotto. Lo si può usare anche per applicare i concealer o i corrrettori.

 

 

 

 

 

 

 

4-5-pennelli-trucco-essenziali-make-up-annartstyle-news.jpg

1-5-pennelli-trucco-essenziali-make-up-annartstyle-news.jpg

Pennello morbido da sfumatura

È un pennello molto morbido, solitamente in setole naturali, con la punta tonda. Serve a sfumare l’ombretto e creare look smoky (sfumati). È un must have! Permette di fare sfumature impossibili, sfumare due o tre colori insieme senza lasciare linee nette.

 

 

 

 

 

 

 


Pennello occhi angolato

È un pennello piccolo con la punta angolata. Si trova sia in setole sintetiche che naturali. Può essere usato per l’applicare l’eyeliner, ridisegnare le sopracciglia o applicare l’ombretto scuro vicino alla rima cigliare.

Questo pennello è utile ma non indispensabile; ad esempio se siete abituate a disegnare le sopracciglia con la matita, potete farne a meno. Anche per quanto riguarda l’eyeliner, non è fondamentale; infatti spesso quelli liquidi sono già dotati del loro applicatore.

 

 

 

 

 

5-5-pennelli-trucco-essenziali-make-up-annartstyle-news.jpg

Questi sono i pennelli base di cui non si può fare a meno. Spero che i miei consigli vi siano stati utili. E ricordate: meglio averne pochi ma di qualità!


Vuoi saperne di più sui miei servizi di make up & hairstyling? Visita la sezione dedicata!